La caduta del governo Prodi

Non poteva mancare nel mio blog la caduta del governo Prodi. E’ durato 618 giorni, piazzandosi al 7° posto per durata. Io non giudico il governo che ritengo avrebbe potuto fare molto di più di quel poco che ha fatto. La mia critica è rivolta a tutta la classe politica, sono sempre gli stessi, ormai da anni a sedere in parlamento e in senato, anche se sconfitti sia nelle votazioni che nella conduzione dello stesso governo si ricandidano nuovamente per non perdere la cara, adorata e ricca poltrona. Il governo cade per colpa del grande Mastella, il quale essendo attaccato alle sue tradizioni di politico senza ideologia lascia la coalizione di centrosinistra per protesta contro l’arresto della moglie e di quasi tutti i maggiori componenti del suo partito. A testimoniare l’ambiente che si respira all’interno del senato, ambiente molto civile, nel quale ci sono persone colte ed elette dal popolo per le loro qualità di serietà, impegno e rispetto delle istituzioni vi allego un piccolo filmato che riassume:

  1. La caduta del governo Prodi;
  2. La serietà, l’impegno e il rispetto delle istituzioni dei nostri politici;
  3. L’ambiente istituzionale del senato
  4. Da che razza di persone siamo rappresentati

Per il momento non aggiungo altro godetevi lo spettacolo da osteria del senato!

1 Response to “La caduta del governo Prodi”


  1. 1 stefano intelisano (catania) marzo 3, 2008 alle 9:04 pm

    bravo !! davvero eccellente , infatti vorrei commentare dicendo che la colpa non è in prima persona di Prodi , ma di tutto il parlamento , che non riesce ad essere solido , unitario , e sappiamo bene che uno stato senza parlamento non è uno stato ; infatti i politici dormono quando vi sono problemi seri , come la mafia ,quindi con la corruzione, il pizzo , e l’omertà , oppure il lavoro che manca:LE FAMIGLIE IMPOVERISCONO POICHE PERDONO IL LAVORO , ED IN QUESTO CASO , o si fanno pagare in nero , non aiutando l’italia, o non dichiarano la tolitarietà del salario.
    io sono sdegnato di fronte alla politica italiana , davvero!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Kw lettori dal 07 Feb 08

  • 26,422 kwutenti mi hanno letto

Gravatar

Aggiornamenti Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Seguimi su Twitter

Pagine

Categorie

Sostengo

Antipixel

AddThis Feed Button

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

tracker Creative Commons License
Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: